Manifesti Trieste 1918-1919

Manifesti Trieste  1918-1919

La collezione è costituita da oltre 100 manifesti di carattere patriottico e politico e comunque relativi all’immediato dopoguerra, stampati e affissi a Trieste tra la fine del 1918 e i primi mesi del 1919.
La raccolta fu donata al Museo del Risorgimento nel 1922 da Giuseppe Maylander, responsabile delle Messaggerie Italiane a Bologna.
I manifesti documentano la ripresa della vita di Trieste nelle settimane successive alla sua Liberazione in seguito alla prima Guerra mondiale, e risultano emessi, oltre che dalle diverse autorità civili e militari della città (Comitato di salute pubblica, Municipio, Governatorato, Comando Supremo dell’Esercito Italiano) anche da diversi partiti e associazioni.
Soltanto un manifesto – anch’esso di contenuto politico - è illustrato, tutti gli altri contengono solo testo.

Manifesti Trieste 1918-1919

1 ... 7 8 9 10