Marisaldi Pietro

Marisaldi Pietro

2 Dicembre 1888 - 29 giugno 1918

Note sintetiche

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Bracciante

Onorificenze

  • Medaglia d'Argento al Valor Militare

    " Durante un'azione offensiva per la conquista di una posizione nemica tenacemente difesa, si lanciava tra i primi all'assalto, riuscendo a penetrare nella linea attaccata e a catturarvi quattro nemici. Nonostante il violento fuoco avversario di fucileria e mitragliatrici, con grande sprezzo del pericolo, riusciva a piazzare un'arma, ma colpito a morte, cadde da prode sulle posizioni conquistate, dando mirabile esempio di virtù militari e di abnegazione - Col d'Echele (Asiago) 29 giugno 1918 " 

Scheda

Marisaldi Pietro, (Medaglia d'argento al valor militare), di Cesare, soldato nel 242 reggimento Fanteria, nato a Sala Bolognese nel 1888, dimorante a Calderara, morto per ferite sul Col d'Echele il 29 giugno 1918. Bracciante. Ammogliato.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Luoghi