Monumento ai caduti di Porretta Terme

Monumento ai caduti di Porretta Terme

Scheda

Il monumento ai Caduti è opera dello scultore faentino Ercole Drei: fu realizzato tra il 1922 e il 1923. L'opera si sviluppa su una base quadrata in arenaria, sul retro della quale è inserita una piccola fontana: il getto d’acqua si raccoglie in un piccolo bacino semicircolare e vuole ricordare il pianto dei superstiti per i Caduti. Sopra la base, poggiano un blocco squadrato e il piedistallo in marmo che sostiene un gruppo scultoreo in bronzo. Il memoriale è costituito da un soldato caduto, accasciato dietro un altro soldato nudo che, marciando e stringendo in pugno la vittoria alata, si slancia verso l’alto e rappresenta lo spirito di sacrificio e il senso del dovere dei soldati italiani. Il monumento fu inaugurato con solenne cerimonia il 10 agosto 1924. Nel 1940 la scultura in bronzo rischiò di essere rimossa e fusa per reperire materiale per l’industria bellica.

In collaborazione con Fondazione Cassa di Risapermio in Bologna.

Leggi tutto

Luoghi

Persone

Apri mappa