Mazzacorati Giovanni

12 aprile 1771 - 18 luglio 1851

Note sintetiche

Scheda

La famiglia Mazzacurati (o, con dizione posteriore, Mazzacorati) era originaria di Malalbergo, da cui già un altro ramo si era spostato a Bologna alla fine del Cinquecento, ottenendo la cittadinanza con Bartolomeo di Giovanni Andrea nel 1612 (Angelozzi, Casanova, p. 301). Bartolomeo, che ammassò ingenti ricchezze «vuolsi esercitando il mestiere di lardarolo» (Guidicini, Cose Not., IV, p. 232), abitava al numero 721 di via del Poggiale (poi via Nazario Sauro 26), in una casa da lui stesso edificata unendo tre precedenti casette. Questo primo ramo si estinse alla fine del Settecento con le tre figlie nubili di Angelo Michele (Guidicini, Cose Not., IV, pp. 231-232). Giovanni, nato a Malalbergo il 12 aprile 1771, era figlio di Agostino Mazzacurati e di Maria Calzolari, e fu «uomo che colla sua industria commerciale ed intelligenza rurale seppe formarsi una posizione brillante e doviziosa» (Guidicini, Cose Not., I, pp. 109-110). Nel 1794 sposò Orsola Vanoni, da cui ebbe sette figli (ms. B 698/2, tav. 129). Socio del Casino con i figli Filippo e Agostino (Elenco n. 467), partecipò alla pubblica amministrazione cittadina, venendo eletto “savio” per il ceto dei cittadini (Almanacco, 1830, p. 81). Il Libro dei compromessi nella rivoluzione del ’31 (p. 92) lo scheda come «maldicente», e lo dice di sentimenti del tutto simili a quelli del figlio Giuseppe, «tanto nel pensare che nel somministrare sussidi».

Nel 1836 Gregorio XVI eresse in marchesato il feudo della Massetta con le sue ville annesse di Pagno, Rivo e Casalecchio nel Montefeltro (i cui primi feudatari, i Bernardini, erano decaduti dal possesso nel 1819), e ne nominò marchese in perpetuo con i discendenti maschi Giovanni Mazzacorati, con l’obbligo di prestare omaggio alla Santa Sede tutti gli anni la vigilia della festa dei SS. Pietro e Paolo (Spreti, Enc.). Aveva acquistato da Gaetano Dalla Noce la casa già residenza senatoria dei Felicini agli antichi numeri 1239 e 1238 di via Barbaziana (ora via Cesare Battisti n. 23) (Guidicini, Cose Not., I, p. 109; Fontana, nn. 1644, 1728; G. Roversi in Cuppini, I palazzi, pp. 295-296). Morì, per apoplessia, il 18 luglio 1851 (Foglio sepolcrale C 39 n. 3808).

Silvia Benati

Leggi tutto

Opere

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
DOCUMENTARIO | BOLOGNA NEL LUNGO OTTOCENTO (1794 - 1914)
DOCUMENTARIO | BOLOGNA NEL LUNGO OTTOCENTO (1794 - 1914)

Documentario - Bologna nel lungo Ottocento (1794 - 1914), 2008. La città felsinea dall'età napoleonica allo scoppio della Grande Guerra.

Bologna nei primi anni di governo Napoleonico
Bologna nei primi anni di governo Napoleonico

1796 | 1802 - Bologna nei primi anni di governo Napoleonico. Intervista ad Otello Sangiorgi e Angelo Varni. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

www.vedio.bo.it#sthash.V0NR1vdM.dpuf
Bologna nella Restaurazione
Bologna nella Restaurazione

Bologna nella Restaurazione, 1814 | 1873. Intervista ad Otello Sangiorgi. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

www.vedio.bo.it#sthash.V0NR1vdM.dpuf
Documenti
Bibliografia
Almanacco Civile della Bolognese Provincia per l’anno 1830
Almanacco
1830 Bologna
Concessioni di pubblico suolo e di altri oggetti riguardanti pubblico ornato accordate dall’anno 1500 nella città di Bologna estratte dall’Archivio del Senato e successivi Governi
Fontana Filippo Alfonso
1994 Imola
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821
De' Buoi Tommaso
2005 Bologna Bononia university press
Diventare cittadini. La cittadinanza ex privilegio a Bologna (secoli XVI-XVIII)
Angelozzi Giancarlo, Casanova Cesarina
2000 Bologna Comune di Bologna
Enciclopedia storico-nobiliare italiana
Spreti Vittorio
1931 Milano
Fogli sepolcrali, anni 1800 - 1899
Fogli sepolcrali
1899
Genealogie delle Famiglie Nobili viventi quest’Anno 1778, e Genealogie delle Famiglie Nobili moderne viventi quest’Anno 1844
Genealogie
1844
Libro dei compromessi politici nella rivoluzione del 1831-32
Sorbelli Albano (a cura di)
1935 Roma
Schede storiche
Roversi G.
1980 Bologna
Un affresco politico-sociale: la Società del Casino (1809-1823)
Benati Silvia
2000 Bologna