Macchia Fonda

Scheda

Dopo il rastrellamento del 28 maggio 1944 i partigiani della Stella Rossa trovano rifugio nella Macchia Fonda, un’area boschiva al confine tra Emilia e Toscana (nelle zone montuose tra Castel dell’Alpi, i paesi toscani di Bruscoli e Covigliaio e il passo della Raticosa).
Il comando viene posto a Faggeta, nel territorio comunale di Firenzuola, le altre basi sono distribuite tra Cason del Barba, Molino di Mingon e Ca’ dei Barba. Le condizioni della zona, presidiata dai tedeschi e scarsamente popolata, rendono particolarmente difficile il sostentamento e l’organizzazione di un efficiente servizio di protezione esterna.
Il comandante Mario Musolesi si consulta con Umberto Crisalidi e insieme decidono il trasferimento nella zona di Montepastore-Monte Vignola.

Leggi tutto

Testimonianze

Luoghi

Eventi