Cisterni Cesare

Cisterni Cesare

11 Gennaio 1867 - 5 ottobre 1916

Note sintetiche

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Militare Serv. Permanente Effettivo

Onorificenze

  • Medaglia d'Argento al Valor Militare

    "Cisterni cav. Cesare da Cesena (Fo) tenente colonnello comandante reggimento fanteria - Preparò,in modo mirabile,il suo reggimento all'ardua operazione sul Sabotino: con sagge disposizioni,predispose ogni cosa per la riuscita dell'azione: slanciatosi, quindi,alla testa delle sue truppe,splendido esempio di valore,le trascinò in una avanzata,che destò l'ammirazione di quanti poterono osservarla.Lasciò la vita sul campo mentre meditava nuovi ardimenti.- Sabotino, 6-7 agosto 1916."

Scheda

Cisterni Cesare, (Medaglia d'argento al valor militare), di Luigi, colonnello nel 78mo reggimento Fanteria, nato a Cesena nel 1867, dimorante a Bologna, morto per ferite sul Veliki Kribak (45 sezione sanità) il 5 ottobre 1916. Ufficiale in S. A. P. Celibe.

Note

E' ricordato nel Lapidario della Basilica di Santo Stefano a Bologna

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi