Cappella Filicori

Cappella Filicori

1959

Scheda

L'architetto Augusto Panighi nel 1959 progetta la Cappella Filicori nel Campo degli Ospedali, un luogo ricco di testimonianze nel panorama novecentesco della Certosa.

Il progetto mette in risalto la fascia dove si sviluppa un grande mosaico, in contrasto con la superficie scabrosa dei conci marmorei. L’opera musiva venne realizzata dal Gruppo Mosaicisti di Ravenna, storica azienda fondata nel 1947 che rappresenta, come nella tomba Forni, un Angelo della Resurrezione. Il bozzetto ad acquerello eseguito da Panighi mostra una Madonna col Bambino, espressa con un disegno stilizzato, assai differente da quello che delinea l’Angelo che oggi vediamo effettivamente realizzato.

Daniele Vincenzi

Testo tratto da: Buscaroli B., Martorelli R. (a cura di), Luce sulle tenebre: tesori preziosi e nascosti della Certosa di Bologna, catalogo della mostra, Bologna, Bononia University Press, 2010.

Leggi tutto

Luoghi

Persone

Documenti
Apri mappa