Alberti Enea

13 settembre 1876 - [?]

Note sintetiche

Occupazione: Tipografo

Scheda

Enea Alberti, da Giuseppe e Fortunata Tonelli; nato il 13 settembre 1876 a Bologna. Tipografo. Iscritto al PSI e al PSUI. Eletto al consiglio comunale di Bologna nel 1914, fu assessore nella giunta presieduta da Francesco Zanardi . Espulso dal PSI nel 1922, con l'ala turatiana, aderì al PSUI, divenendo dirigente della federazione di Bologna. Fu presidente della Federazione lavoratori del libro sino al 1926, quando il sindacato venne soppresso dal fascismo.
Fu perseguitato per la sua attività politica e sindacale. Restò sempre fedele alla sua idea. [O]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Persone