Masina (Masini) Antonietta

Masina (Masini) Antonietta

17 gennaio 1931 - 10 ottobre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Casalinga

Riconoscimenti

  • Partigiana/o (20 maggio 1944 - 10 ottobre 1944)

Scheda

Antonietta Masini , da Giovanni Alfredo e Caterina Cioni; nata il 17 gennaio 1931 a Porretta Terme; ivi residente nel 1943. Casalinga.
Militò nella 7a brg Modena della divisione Armando.
Venne fucilata il 10 ottobre 1944 a Lizzano in Belvedere.
Riconosciuta partigiana dal 20 maggio 1944 al 10 ottobre 1944.

Note

E' ricordata nel Sacrario di Piazza Nettuno e nel Monumento alle Cadute partigiane a Villa Spada.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere