Lollini Amedeo Ugo

Lollini Amedeo Ugo

Note sintetiche

Titolo di studio: Età non scolare
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Età non lavorativa

Riconoscimenti

  • Civile

Scheda

Amedeo Lollini, da Anello e Maria Macchelli; nato l’1 settembre 1939 a Grizzana; ivi residente nel 1943.
Venne ucciso dai nazifascisti il 29 settembre 1944 in località Creda di Salvaro, nel corso dell’eccidio di Marzabotto, insieme con la madre.
Lo stesso giorno furono uccisi i nonni materni Giuseppe Macchelli ed Enrica Conti, gli zii Alfredo, Dina, Francesco, Gino e Rosina Macchelli, la zia Filomena Gandolfi e la cugina Enrica Macchelli. [O]

Leggi tutto

Eventi

Persone