Lambruschi Ivo

Lambruschi Ivo

23 ottobre 1924 - 27 agosto 1944

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Macellaio

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 8 gennaio 1944 - 27 agosto 1944)

Scheda

Ivo Lambruschi, da Italo e Amelia Gagnolati; nato il 23 ottobre 1924 a Campegine (RE); ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Macellaio.
Militò nella 36a brigata Bianconcini Garibaldi.
Partecipò alla battaglia di Capanna Marcone del 10 agosto 1944. Non avendo udito l'ordine di ripiegamento, si portò sul crinale e, scorto Nello Battilani ferito gravemente, cercò di soccorrerlo. Nonostante il reiterato invito di quest'ultimo perché si ponesse in salvo, non volle abbandonarlo.
Catturato da una pattuglia tedesca in esplorazione, venne disarmato e trascinato via. Dopo essere stato seviziato, fu ucciso il 27 agosto 1944 a Moscheta (Firenzuola - FI).
Riconosciuto partigiano dall'8 gennaio 1944 al 27 agosto 1944. [AQ-B]

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB