Pappalardo Attilio

1897 - 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Attentato
Occupazione: Militare Serv. Permanente Effettivo

Scheda

Pappalardo Attilio, tenente, nel gruppo dei Sempre Pronti per la Patria e per il Re, fermato insieme al fratello Mario Pappalardo e a Mario Jacchia, per la sparatoria contro la CCdL del giugno 1919.
Protagonista, insieme a Dino Zanetti, dell’assalto alla Camera del Lavoro di Bologna del 4 novembre 1920. Capitano della GNR durante la Rsi, viene ucciso a Ponte Ronca (Zola Predosa) da un gruppo di partigiani nel 1944. A seguito della sua morte la Brigata Nera di Bologna prende il suo nome.

originifascismoer.it

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Eventi

Persone

Bibliografia
La strage di Palazzo d'Accursio
V. Pellizzari