Mengoli Rodolfo

Mengoli Rodolfo

15 febbraio 1892 - 20 ottobre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Impiegato

Riconoscimenti

  • Civile

Scheda

Rodolfo Mengoli, da Giovanni e Virgina Vacchi; nato il 15 febbraio 1892 a Bologna; ivi residente nel 1943. Impiegato PT.
Venne fucilato il 20 ottobre 1944 in località Prunaro di Sotto di San Martino (Marzabotto) dai nazifascisti nel corso dell’eccidio di Marzabotto.
La moglie Vivilla Beltrami, il fratello Francesco, la cognata Amalia Marabini, i nipoti Luisa e Lucio Mengoli, il nipote Giorgio vennero uccisi il 29 settembre 1944.
Il figlio Marcello venne ucciso il 17 ottobre 1944. [AQ]

Leggi tutto

Eventi

Persone

Beltrami Vivilla

Beltrami Vivilla

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Coniuge

Marabini Amelia

Marabini Amelia

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Cognato/a

Mengoli Francesco

Mengoli Francesco

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Frat./Sorella

Mengoli Giorgio

Mengoli Giorgio

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Nipote

Mengoli Lucio

Mengoli Lucio

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Nipote

Mengoli Luisa

Mengoli Luisa

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Nipote

Mengoli Marcello

Mengoli Marcello

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 17 ottobre 1944
Figlio/a

Mengoli Alberto

Mengoli Alberto

località Prunaro di Sotto di San Martino, Marzabotto, (BO), 29 settembre 1944
Figlio/a