Gualdi Chiara

[?] - notizie 1827 | 1839

Note sintetiche

Scheda

Contralto. All’inizio della carriera e alle sue prime esibizioni si mostrò all’altezza della situazione ottenendo un ottimo viatico di applausi per la prosecuzione della sua carriera. Nel 1827 è il 25 ottobre a Correggio nella Gazza Ladra (Teatri arte e letteratura 15 novembre 1827), poi al Teatro Comunale di San Giovanni In Persiceto per la Gazza Ladra e la Matilde di Schabran (Teatri arte e letteratura 20 dicembre 1827), ed al Teatro di Pesaro per la Donna del Lago dove "timorosa al principio la Chiara Gualdi contralto, sebbene nel teatro più provetta ed ora essa del pari è assai volentieri sentita e dopo il duetto del primo atto colla Berti deve sempre con essa ritornar sulle scene, chiamatevi ambidue dalle straordinarie e ripetute acclamazioni" (Teatri arte e letteratura 17 gennaio 1828). nel febbraio 1838 è a Mantova (Teatri arte e letteratura 8 febbraio 1838). nel 1839 è scritturata da un impresario di Nizza con Geltrude Berti e presente anche al Teatro Apollo di Roma (Il corriere dei teatri 3 luglio 1839). La sua presenza a Bergamo dovette riscuotere enorme successo con Gli arabi nelle gallie in occasione del carnevale, in quanto gli viene dedicata la prima pagina del Corriere dei teatri del 6 febbraio 1839 con un sonetto.

Bibliografia: 'Un mondo di musica: concerti alla Società del Casino nel primo Ottocento', a cura di Maria Chiara Mazzi, Bollettino del Museo del Risorgimento di Bologna, 2014.

Leggi tutto

Eventi

Luoghi

Multimedia
Documentario | Bologna nel Lungo Ottocento (1794 - 1914)
Documentario | Bologna nel Lungo Ottocento (1794 - 1914)

Documentario - Bologna nel lungo Ottocento (1794 - 1914), 2008. La città felsinea dall'età napoleonica allo scoppio della Grande Guerra.