Grimaldi Fioravante

Grimaldi Fioravante

9 settembre 1909 - 20 gennaio 1945

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Causa della morte: Deportazione
Occupazione: Meccanico

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 ottobre 1943 - 20 gennaio 1945)

Scheda

Fioravante Grimaldi, da Gaetano e Maria Gallazzi; nato il 9 settembre 1909 a Malalbergo. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Meccanico modellista alla Calzoni.
Venne arrestato nell'estate 1938 in seguito alla scoperta dell'organizzazione comunista bolognese operante nella zona di Altedo (Malalbergo).
Con sentenza istruttoria del 4 gennaio 1939 fu deferito al Tribunale speciale che, l'11 marzo 1939, lo condannò a 10 anni di carcere per costituzione del PCI e propaganda.
Scontò la pena nel carcere di Civitavecchia (Roma) dal 1938 al 1943.

Liberato, prese parte alla lotta di liberazione. Militò nella 4a brigata Venturoli Garibaldi e operò a Minerbio. Arrestato, venne deportato nel campo di concentramento di Flossenburg (Germania), dove morì il 20 gennaio 1945.
Riconosciuto partigiano dall'1 ottobre 1943 al 20 gennaio 1945. [F]

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Luoghi

 Lager

Lager

Campi di detenzione, lavoro forzato e sterminio
Deportato e deceduto

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB