Gabussi  Rita

Gabussi Rita

1810 - 26 Gennaio 1891

Note sintetiche

Scheda

Rita Gabussi (Bologna, 1810 - Napoli, 1891), soprano. Appartenente ad una famiglia di patrioti e sorella del compositore Vincenzo, aveva iniziato la sua carriera come pianista divenendo poi allieva di canto di Teresa Bertinotti. Dal 1835 cantò in opere di Rossini (Turco in Italia, Cenerentola, Semiramide, Barbiere di Siviglia), Donizetti, Santerre, Bellini e Verdi (Ernani, Foscari, Macbeth). La critica le rimproverava la capricciosità. Fu moglie di Achille De Bassini. Il 26 1835 al Teatro Comunale di Bologna interpretò il ruolo della protagonista nella Nina pazza per amore di Coppola riscuotendo un successo straordinario. Nel 1851 si ritirò dalle scene ostacolata nella carriera dall’attività di patriota del padre. "Spiegò i noti suoi pregi che fecero le delizie degl’intelligenti ascoltatori" (Teatri Arti e Letteratura 21 dicembre 1837).

Bibliografia: 'Un mondo di musica: concerti alla Società del Casino nel primo Ottocento', a cura di Maria Chiara Mazzi, Bollettino del Museo del Risorgimento di Bologna, 2014.

Leggi tutto

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
Documentario | Bologna nel Lungo Ottocento (1794 - 1914)
Documentario | Bologna nel Lungo Ottocento (1794 - 1914)

Documentario - Bologna nel lungo Ottocento (1794 - 1914), 2008. La città felsinea dall'età napoleonica allo scoppio della Grande Guerra.

Documenti
Bologna Città della Musica
Tipo: PDF Dimensione: 458.72 Kb

Bologna vanta una tradizione musicale così ricca da aver meritato la nomina dell’Unesco a Città Creativa della Musica, prestigioso riconoscimento che si fonda sulle eccellenze del passato e sulla ricchezza delle proposte del presente.