D'Azeglio, Massimo

D'Azeglio, Massimo

Mura di Porta d'Azeglio

Scheda

Da piazza di Porta San Mamolo a viale Antonio Aldini.
Prima documentazione dell'odonimo: 1878.

Questa via ripercorre parte dell'antico stradello che correva internamente alle mura.
Questi stradelli, per lo più sterrati, prendevano il nome di Mura.
Sembrerebbe che l'uso di questa denominazione urbanistica generica non risalga a periodi precedenti il XIX secolo.

La via odierna, molto più corta di quella del XIX secolo, partendo da piazza di Porta San Mamolo e percorrendo poche decine di metri verso Porta Saragozza prima di confluire nel viale Antonio Aldini, con la riforma toponomastica del 1873/78 divenne Mura di Porta d'Azeglio.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Eventi

Bibliografia
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Indicatore bolognese riferibile a ciascun edifizio componente la città : compilazione a vantaggio de' forestieri e a comodo di qualunque persona
Sebastiano Gaetano Giovannini
1854 Bologna
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Apri mappa