Colia Nicola

Colia Nicola

9 marzo 1909 - [?]

Note sintetiche

Occupazione: Sacerdote

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 settembre 1944 - 21 aprile 1945)

Scheda

Nicola Colia, da Antonio; nato il 9 marzo 1909 ad Andria (BA). Sacerdote della Congregazione dei Sacerdoti del Sacro Cuore. «Parroco di tre borgate: Malfolle - Pioppe di Salvaro - Sibano» dal 27 dicembre 1942, durante i drammatici mesi del 1944, ospitò in canonica molte famiglie, senza alcuna distinzione; operò per «tenersi buoni i militari»; per «consigliare alla prudenza i partigiani»; per salvare i rastrellati.
Il 29 settembre 1944 venne rastrellato con don Giovanni Fornasini. Il 4 ottobre 1944 «riuscì a mettere in atto, per salvare la sua gente terrorizzata [...] un capolavoro di carità pastorale e di talento diplomatico. Ai soldati che avanzavano, armi spianate, verso la sua chiesa zeppa di rifugiati andò incontro letteralmente a petto scoperto. Fu evitata la catastrofe».
Venne riconosciuto partigiano nella brigata Stella rossa Lupo dall' 1 settembre 1944 alla Liberazione. [A]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Persone