Casa del Popolo

1893 - oggi

Scheda

La prima "Casa del Popolo" venne fondata in provincia di Reggio Emilia tra l'8 e il 10 settembre 1893, in concomitanza del secondo congresso socialista. In tale occasione, fu infatti inaugurata a Massenzatico (RE) una nuova sede della cooperativa locale.

Le case del Popolo nacquero per supportare e sviluppare le contingenti necessità popolari radicate sul territorio, legate principalmente a problematiche relative al lavoro, all'assistenza mutualistica e per promuovere servizi culturali e ricreativi.

Nel tempo assunsero sempre più il ruolo di coordinamento dell'intero associazionismo socialista, volto verso ideali popolari e che si sarebbe dovuto gradualmente allargare a tutti gli ambiti dell'intera società civile ed economica. 
Le casa del Popolo si fecero principalmente promotrici della speranza di una futura società socialista. 

Durante il ventennio furono usate dal regime fasciste e rinominate "Casa del Littorio" finchè, nell'immediato dopoguerra, ritornarono al nome originario

Leggi tutto

Eventi

Vedi anche