Vivante Ferruccio

Vivante Ferruccio

12 novembre 1897 - 26 agosto 1917

Note sintetiche

Causa della morte: In combattimento
Occupazione: Studente

Onorificenze

  • Medaglia d'Argento al Valor Militare
    Comandante di un plotone, in più giorni di aspri e furiosi combattimenti fu esempio costante di slancio e coraggio.Negli assalti e contrassalti fu sempre alla testa del proprio reparto, che trascinò alla conquista di una posizione fortemente rafforzata, trasfondendo nei dipendenti fede ed entusiasmo. In una speciale circostanza, tenne saldo il reparto sotto i furiosi bombardamenti e il violento tiro di mitragliatrici nemiche. Ricevuto l’ordine di avanzare, si slanciò innanzi per primo, trascinando i suoi uomini con l’esempio e con le parole, finchè, investito da una raffica di mitragliatrice avversaria, venne colpito a morte. - Veliki-Krib-Hoja, 21-25 agosto 1917

Scheda

Ferruccio Vivante, di Giacomo, comandante di plotone, nato a Venezia (VE) il 12/11/1897, morto sul Veliki-Vhr-Hoje il 26/8/1917. Medaglia d'Argento al Valor Militare.
Laureato ad honorem il 9/1/1918 in Scienze Agrarie (Facoltà di Agraria). Iscritto al I anno di corso (1916-17).

Archivio Storico dell'Università di Bologna

Leggi tutto

Opere

Luoghi