Villa d’Ignano

Scheda

Ai primi di settembre 1944 un consistente gruppo di partigiani della 62ª brigata Garibaldi si installa nel territorio della Stella Rossa, tra Monte Adone, Villa d’Ignano e Lama di Setta. Contattati da Mario Musolesi, vengono posti di fronte all’alternativa di andarsene o entrare nella Stella Rossa, poiché è convinzione di Musolesi che solo un unico comando può far fronte a un eventuale attacco nemico.
I partigiani della 62ª brigata decidono di entrare nella Stella Rossa e vengono distribuiti tra il gruppo di Alfonso Ventura e una compagnia comandata da Ugo Negri e acquartierata a Ca’ Tura.
Musolesi decide inoltre di dislocare nella medesima zona, ad Ignano, un’altra compagnia, comandata da Severino Lava.
Leggi tutto

Luoghi

Eventi