Via Centotrecento 2

Via Centotrecento 2

lapide

Scheda

COMMEMORANDOSI IL QUINTO CENTENARIO
DA QUANDO SU PROPOSTA DI GRAZIOLO ACCARISI
IL CONSIGLIO DEGLI ANZIANI ANNUENTE
IL BEATO CARDINALE NICOLO' ALBERGATI
DECRETO' CHE OGNI ANNO LA TAUMATURGA IMMAGINE
DI NOSTRA DONNA DI S. LUCA
FOSSE PORTATA ED ESPOSTA IN BOLOGNA
TRANSITAVA LA SERA DEL 23 MAGGIO 1933
PER LE VIE BELLE ARTI CENTOTRECENTO IRNERIO
FATTE SPLENDIDE PER MUNIFICA POMPA
E MOLTITUDINE ACCLAMANTE
LA CELESTE REGINA BENEDICENTE
FRA LO SCINTILLIO DELLE FIACCOLE
AD INDICARE L'ARDORE DELLE PREGHIERE E DEI VOTI
CONDECORANDO D'AUGUSTA LORO PRESENZA
L'EM.O CAR. GIAMBATTISTA NASALLI ROCCA DI CORNELIANO
ARCIVESCOVO DI BOLOGNA
LE LL. EE. L'ARCIVESCOVO DI MESEMBRIA
DELEGATO APOSTOLICO A COSTANTINOPOLI
I VESCOVI DI PIACENZA E DI CREMA
IL PRIOR PARROCO ED IL POPOLO
MARIA MADDALENA DEL QUARTIERE DI PORTA PIERA
DEVOTI ALLA GRANDEZZA DI TANTA MADRE
POSERO

Via Centotrecento 2. Anno di posa 1933. Posta a cura della Parrocchia di Santa Maria Maddalena

Leggi tutto

Luoghi

Apri mappa