Sugano Melchiorri, comandante di battaglione della Stella Rossa, in seguito comandante di distaccamento della 7a brigata GAP

Scheda

Pochi giorni dopo [l’8 settembre 1943], in via Battindarno [a Bologna], mi incontrai per caso con Mario Musolesi e Giovanni Rossi, miei amici d’infanzia: mi chiesero se volevo andare con loro che stavano formando una Brigata partigiana. Io dissi di sì, però chiesi se avevano le armi e loro mi risposero affermativamente, ma invece c’era ben poco: un paio di fucili e qualche pistola a tamburo. Andammo a Gardeletta di Vado e ricordo che nella prima “base” di quella che poi sarebbe diventata la Brigata “Stella Rossa” all’inizio eravamo solo in tre e cioè Mario, Gianni ed io. Altri però lavoravano per la stessa cosa e fra questi Guido Musolesi, che faceva i collegamenti, e il “nonno”, Umberto Crisalidi, che era un vecchio antifascista del luogo. [RB3]
Note
4
Leggi tutto