Senni Bona

27 maggio 1905 - [?]

Note sintetiche

Occupazione: Dirigente

Scheda

Bona Senni, da Paolo e Barbara Magnani Guidotti; nata il 27 maggio 1905 a Roma. Nel 1943 residente a Bologna. Presidente della CRI.
Pur avendo prestato giuramento alla RSI si adoperò a favore di ebrei perseguitati e ricercati. Sul treno della CRI trasportò a Bologna una coppia di ebrei polacchi che, tramite padre Innocenzo Maria Casati, furono inviati in Calabria. Al centro Cialdini istituì un'infermeria per l'assistenza agli sfollati. Fece parte della PRO-RASTRELLATI e si adoperò per ricoverare nelle scuole Manzolini il maggiore numero di rastrellati toscani.
Nel Natale 1944 con don Giulio Salmi partecipò alla distribuzione dei pacchi dono preparati dalle ragazze della PRO-RASTRELLATI per i rastrellati impiegati nei lavori della Todt sulla Linea Gotica.
Il 20 aprile 1945, con padre Casati, si occupò dell'organizzazione dei centri di assistenza presso le chiese della città. [AQ]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Luoghi

Persone

Documenti
Bologna alla Grande Guerra (Da)
Tipo: PDF Dimensione: 5.22 Mb

Da Bologna alla Grande Guerra | Paolo Senni fotoreporter. Catalogo della mostra  (4 – 19 maggio 2019) a cura di Paolo Senni Guidotti Magnani e Andrea Spicciarelli. © Museo Risorgimento Bologna | Certosa.