Rocca Paola detto/a Paola

25 Gennaio 1924 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 9 settembre 1943 - 21 aprile 1945)

Scheda

Paola Rocca, «Paola», da Ercole e Elena Marabini; nata il 25 gennaio 1924 a Budrio. Nel 1943 residente a Bologna. Licenza elementare. Operaia al calzaturificio Montanari.
Nel 1942 partecipò ad una manifestazione di fabbrica per aumenti salariali che, in parte, furono concessi.

Subito dopo l’8 settembre 1943 divenne staffetta per un gruppo partigiano con base situata nei pressi di Pontevecchio. L'1 marzo 1944 partecipò allo sciopero generale degli operai di fabbrica e al corteo che, attraversando le vie cittadine, si diresse davanti alla prefettura. Qui fece parte di una delegazione che si recò a protestare per l'arresto di sette donne, avvenuto nel corso della manifestazione.
A seguito di perquisizioni delle brigate nere fu fermata insieme al padre il 14 marzo 1944 e portata al comando di via San Mamolo, dove fu trattenuta per un giorno e più volte interrogata.
Militò nella 1a brigata Irma Bandiera Garibaldi.
Nel corso di un rastrellamento effettuato dai tedeschi nella zona di Pontevecchio il 14 novembre 1944 fu catturata insieme a Bruno Pasquali ed a Walter Busi. Incarcerata con gli altri in San Giovanni in Monte, dopo sette giorni fu portata al comando delle SS in via San Chiara. Interrogata, riuscì a difendersi e fu rilasciata il 23 novembre 1944.
Riconosciuta partigiana dal 9 settembre 1943 alla Liberazione. [AR-B] Testimonianza in RB3.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Eventi

Luoghi