Retata di ebrei da parte delle SS

Scheda

Tra il 7 e il 12 novembre si ha la prima retata di ebrei bolognesi da parte delle SS tedesche.
La caccia va in parte a vuoto, nonostante i nazisti abbiano a disposizione un accurato elenco fornito dalla polizia italiana. Una ventina di ebrei catturati vengono condotti direttamente nella sede delle SS e il 9 novembre sono caricati su un treno di prigionieri ebrei proveniente da Roma e destinato ad Auschwitz.
Delle 400 persone di questo convoglio solo una sopravviverà allo sterminio.

cronologia sala borsa

Leggi tutto

Organizzazioni

Opere

Luoghi

 Lager

Lager

Campi di detenzione, lavoro forzato e sterminio

Eventi

Multimedia
Al di là del fiume - parte 1
Al di là del fiume - parte 1

Al di là del fiume, tra gli alberi - parte 1. Il fascismo ed il nazismo visti attraverso gli occhi e le parole dei testimoni di uno dei periodi più bui della nostra Europa Regia di Antonella Restelli, 2002. © Comuni di Anzola dell'Emilia e Calderara di Reno

Al di là del fiume - parte 2
Al di là del fiume - parte 2

Al di là del fiume, fra gli alberi - parte 2. Il fascismo ed il nazismo visti attraverso gli occhi e le parole dei testimoni di uno dei periodi più bui della nostra Europa, regia di Antonella Restelli, 2002. © Comuni di Anzola dell'Emilia e Calderara di Reno

Documenti
Comunità israelitica bolognese
Tipo: PDF Dimensione: 45.17 Kb

Nazario Sauro Onofri, La Comunità israelitica bolognese. Da sant'Ambrogio alle lotte partigiane 1943/45.

Antico ghetto ebraico (L')
Tipo: PDF Dimensione: 662.54 Kb

L’antico ghetto ebraico di Bologna, in pieno centro medievale, mostra ancora oggi la sua struttura originaria: un dedalo di viuzze e passaggi sospesi, ponti coperti e piccole finestre raccontano la storia di un’intera comunità.