Zanotti Maria

Zanotti Maria detto Rosa

10 aprile 1891 - 29 aprile 1944

Note sintetiche

Titolo di studio: Analfabeta
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Casalinga

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 febbraio 1944 - 29 aprile 1944)

Scheda

Maria Zanotti , «Rosa», da Domenico e Angela Alvisi; nata il 10 aprile 1891 a Castel del Rio. Nel 1943 residente a Imola. Analfabeta. Casalinga.
Militò nel btg Rocco Marabini della brg SAP Imola.
Venne colpita a morte il 29 aprile 1944 nel corso di una manifestazione di donne insieme a Livia Venturini a Imola. Della sua morte diedero notizia un volantino del PCI pubblicato l'1 maggio 1944, uno del CLN in data 5 settembre 1944 ed uno dei GDD del 29 ottobre 1944.
Riconosciuta partigiana dall'1 febbraio 1944 al 29 aprile 1944.
Il suo nome è stato dato a una strada di Imola. [B]

Note

E' ricordata nel Sacrario di Piazza Nettuno e nel Monumento alle Cadute partigiane a Villa Spada.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Persone

Multimedia
Monumento alle Donne della Resistenza
Monumento alle Donne della Resistenza

Monumento alle Donne della Resistenza - Giardino di Villa Spada. Dedicato alle 128 donne partigiane della provincia di Bologna cadute nella lotta di liberazione, è ospitato nel giardino di Villa Spada. Materiali multimediali conservati presso l'Istituto Storico Parri Emilia-Romagna

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB