Toffoletto Ettore

28 aprile 1901 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Laurea
Occupazione: Medico

Scheda

Ettore Toffoletto, da Silvio e Eugenia Priviato; nato il 28 aprile 1901 a Bologna; ivi residente nel 1943. Medico chirurgo.
Cattolico e iscritto alla DC.
Nel 1924 fu dirigente della CIAC e iscritto alla FUCI. Antifascista, nel giugno 1924 si oppose alle formalità previste dalla legge per giovani laureandi, organizzando lo sciopero degli universitari. Nel 1924 scrisse sul "Risveglio" articoli contro la violenza fascista. Insieme a Gianguido Borghese, fu uno dei promotori di un'organizzazione antifascista universitaria e in una pubblica riunione si oppose al regime.
Laureatosi, non si iscrisse alle organizzazioni fasciste, per cui gli fu impedito di lavorare in condotte mediche o in uffici pubblici. Per il suo noto antifascismo venne minacciato di confino e di deportazione.

Dopo la caduta del fascismo entrò a far parte del movimento dei cattolici che veniva organizzandosi in città e fu uno dei sostenitori della loro partecipazione al CLNATO Sfollato con la famiglia a Savignano sul Panaro (MO), collaborò con i partigiani della 7a brigata Garibaldi della div Modena Montagna e curò i feriti e, soprattutto gli ebrei e i ricercati politici. [AQ] Testimonianza in RB1.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Persone