Sabbioni Desiderio

Sabbioni Desiderio

11 aprile 1871 - 29 settembre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Bracciante

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 novembre 1943 - 29 settembre 1944)

Scheda

Desiderio Sabbioni, da Gaetano e Speranza Cevenini; nato l'11 aprile 1871 a Marzabotto; ivi residente nel 1943. Bracciante.
Militò nella brg Stella rossa Lupo e operò sull'Appennino tosco-emiliano.
Fu ucciso dai nazifascisti il 29 settembre 1944 in località S. Martino nel corso dell'eccidio di Marzabotto. Lo stesso giorno a Quercia S. Martino, furono uccisi il figlio Gaetano e a Casaglia la nuora Nazzarena Opali e i nipoti Adriana, Bruna, Giovanna, Irene e Otello Sabbioni.
Riconosciuto partigiano dall'1 novembre 1943 al 29 settembre 1944. [O]

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Persone