Rusticelli Attilia

Rusticelli Attilia

1 ottobre 1921 - 15 ottobre 1944

Note sintetiche

Titolo di studio: Quarta elementare
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Bracciante

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 maggio 1944 - 5 novembre 1944)

Scheda

Attilia Rusticelli, da Enea e Maria Cavobianchi; n. l’1 ottobre 1921 a S. Giovanni in Persiceto; ivi residente nel 1943. 4a elementare. Bracciante.
Militò nel battaglione Marzocchi della 63a brigata Bolero Garibaldi. Fece parte dei Gruppi Difesa Donne e fu addetta alla distribuzione della stampa clandestina. Nell’ottobre 1944, temendo di essere stata individuata come staffetta, fu temporaneamente trasferita nella base di Zenerigolo (S. Giovanni in Persiceto).
Catturata dai tedeschi, venne fucilata il 15 ottobre 1944 nei pressi della casa di via Lorenzatico.
Riconosciuta partigiana dall’1 maggio 1944 al 5 novembre 1944.

E' ricordata nel Monumento alle Cadute partigiane a Villa Spada.
Note

E' ricordata nel Monumento alle Cadute partigiane a Villa Spada.

Il suo nome non è presente nel Sacrario di Piazza del Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere