Piretti Maria

29 novembre 1900 - 30 settembre 1944

Note sintetiche

Titolo di studio: Terza elementare
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Coltivatore diretto

Riconoscimenti

  • Partigiana/o

Scheda

Piretti Maria, da Giuseppe e Virginia Calzolari; nata il 29 novembre 1900 a Marzabotto; ivi residente nel 1943. 3ª elementare. Casalinga.
Militò nella brg Stella rossa Lupo e operò su Monte Sole.
Fu uccisa dai nazifascisti in località Casaglia il 29 settembre 1944, nel corso dell'eccidio di Marzabotto, con i figli Damiano, Giorgio, Giuseppina, Martino, Olimpia e Rosanna Pirini, la sorella Emma in Ventura e i nipoti Armando, Anna in Paselli, Maria Ventura, il pronipote Claudio Paselli figlio di Anna; la cognata Alfonsa Comellini in Pirini, e la nipote Marta Pirini; la cognata Cesarina Ceri in Piretti e la nipote Teresa Piretti; la cognata Caterina Mascagni in Piretti e i nipoti Domenico, Enzo e Riccardo Piretti; le cognate Alda, Annunziata in Valdisserra, e Margherita Pirini e i nipoti Antonietta e Mario Valdisserra.

Note

E' ricordata nel Monumento alle Cadute partigiane a Villa Spada.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Persone

32 biografie:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z 0-9 TUTTI