Minarini Rita

Minarini Rita

26 aprile 1924 - 29 ottobre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Ostetrica

Scheda

Rita Minarini, da Benvenuto e Maria Maurizi; nata il 26 aprile 1924 a Castel del Rio. Nel 1943 residente a Casalfiumanese. Ostetrica.
Militò nella 62a brg Camicie rosse Garibaldi e operò sull'Appennino tosco-emiliano.
Catturata dalle SS tedesche fu a lungo torturata. Per le gravi ferite riportate decedette il 29 ottobre 1944 nell'ospedale della Croce rossa americana a Coniale (Firenzuola - FI).
Riconosciuta partigiana dall'1 gennaio 1944 al 29 ottobre 1944. [O]

Note

E' ricordata nel Sacrario di Piazza Nettuno e nel Monumento alle
Cadute partigiane a Villa Spada.

Leggi tutto

Opere

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB