Lanzarini Gino

20 febbraio 1926 - 11 novembre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Colono

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 2 giugno 1944 - 11 novembre 1944)

Scheda

Gino Lanzarini, da Quirico e Cleonice Rosa; nato il 20 febbraio 1926 a Marzabotto; ivi residente nel 1943. Colono.
Militò nella brg Stella rossa Lupo. Venne fucilato dai tedeschi in località Casaglia (Marzabotto) l'11 novembre 1944.
Nel corso dell'eccidio di Marzabotto morirono la madre, le sorelle Lucia, Rosanna, Vittoria e il nonno Celso Lanzarini. Nell'eccidio vennero uccisi anche la zia Alda Rosa e i figli di questa Nella, Natale e Pierino Calzolari.
Riconosciuto partigiano dal 2 giugno 1944 all’11 novembre 1944. [O]

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Persone