Gamberini Rosina

21 gennaio 1938 - 29 settembre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione

Riconoscimenti

  • Civile

Scheda

Gamberini Rosina, da Aldo e Clelia Coramelli; nata il 21 gennaio 1938 a Bologna. Nel 1943 residente a Monzuno.
Fu uccisa dai nazifascisti a S. Martino di Cadotto, il 29 settembre 1944, nel corso dell'eccidio di Marzabotto, unitamente alla madre, ai fratelli Bice, Bruno, Imelde e Vilma, alla nipote Idalba Gamberini e agli zii Antonio e Roberto Gamberini. [O]

Leggi tutto

Eventi

Persone