Eccidio di Cavezzo

Eccidio di Cavezzo

Eccidio 21 Aprile 1945

Scheda

Nelle prime settimane dell’aprile 1945, un reparto di alpini della RSI catturò un certo numero di partigiani a San Giovanni in Persiceto e, dopo una breve detenzione nella scuola di Lorenzatico, li consegnò alle brigate nere della caserma del capoluogo. Per più giorni furono torturati e alcuni, come Emilio Cocchi, riuscirono ad evadere.
All’alba del 21 aprile, mentre polacchi e americani entravano a Bologna, le brigate nere consegnarono a un reparto di SS Amleto Azzani, Bruno Bencivenni, Ernesto Bettini, Adelio Cacciari, Walter Casari, Luigi Catalucci, Mario Risi, Ivo Vanelli. All’ultimo minuto al gruppo di partigiani fu aggiunto un fascista del quale si ignora il nome.
Legati a due a due, i partigiani e il fascista marciarono tutto il giorno, senza mangiare e senza bere, sempre scortati dalle SS. A notte fonda, dopo avere attraversato Crevalcore, arrivarono a Cavezzo (MO). La mattina dopo, all’alba la colonna si rimise in marcia per raggiungere la statale del Brennero. Alle 11,30, nei pressi di un cascinale in località Villafranca, tre tedeschi prelevarono il fascista e fatte poche centinaia di metri lo uccisero. I partigiani tentarono di darsi alla fuga, ma ad uno ad uno furono uccisi. Secondo altra testimonianza, le SS invitarono i partigiani ad andarsene liberi, ma, fatti pochi passi, li colpirono alle spalle. Si salvò Azzani che riuscì a nascondersi nei campi.
Un cippo ricorda i sette martiri dell’ultimo eccidio nazifascista. [Nazario Sauro Onofri]

Leggi tutto

Persone

Vittime della rappresaglia

Catturati

Eventi

Multimedia
Adelia Casari - Testimonianza
Adelia Casari - Testimonianza

Testimonianza di Adelia Casari detta "Emma": "Ricordo di un Sottoufficiale e del fratello Walter".

Documenti
Nerina Borghi, testimonianza
Tipo: PDF Dimensione: 7.17 Kb
Testimonianza di Nerina Borghi sull'arresto e l'uccisione del marito a Cavezzo (Mo)
Dino Bettini, testimonianza
Tipo: PDF Dimensione: 9.16 Kb
Testimonianza di Dino Bettini sull'arresto e l'uccisione del fratello Ernesto a Cavezzo (Mo)
Eccidio di Cavezzo
Tipo: PDF Dimensione: 11.02 Kb

Testimonianza di Amleto Azzani rilasciata al giornalista Remigio Barbieri sull'eccidio di Cavezzo e sulla sua fuga. Comune di S. Giovanni in Persiceto (Bo)

Emilio Cocchi, testimonianza
Tipo: PDF Dimensione: 7.27 Kb
Testimonianza di Emilio Cocchi sulla sua fuga dopo essere stato arrestato insieme ai partigiani uccisi poi a Cavezzo
Bibliografia
40° anniversario della liberazione, Aprile 1945 da Lorenzatico a Cavezzo
Comune di San Giovanni in Persiceto
1985 Bologna
L'ultima infamia: l’eccidio di Cavezzo
Barbieri R.
1995 S. Giovanni in Persiceto Comune di S. Giovanni in Persiceto