Eccidio di Cà di Berna

Eccidio di Cà di Berna

Scheda

Il 27 settembre 1944 un reparto tedesco che dal fronte si dirigeva a piedi verso le retrovie, fu attaccata dai partigiani della 7a brigata Modena della divisione Armando nei pressi di Cà di Berna (Lizzano in Belvedere). Alcuni militari restarono uccisi. Secondo altra versione i tedeschi non subirono danni. Subito dopo un reparto di SS tedesche rastrellò 29 persone persone (28 secondo altra versione) e le fucilò.
In quei giorni nella zona vi erano le SS della 16a divisione corazzata, che due giorni dopo avrebbero dato inizio al massacro di Marzabotto.

Le vittime sono:
Romolo Baratti, Ofelia Bernardi, Clementina Bernardi, Lia Bernardini, Maria Bernardini, Maria Bernardini detta Delia, Domenica Burchi, Giuseppina Cantelli, Olimpia Castelli, Olindo Castagnoli, Anna Demaldè, Corinna Ferrarini, Novella Franci, Maria Giacobazzi, Pietro Pelotti, Erminia Piovani, Maria Grazia Tugnoli, Rina Tamburini, Attilio Ugolini, Romolo Ugolini, Sergio Ugolini, Elio Vitali, Giorgio Vitali, Italia Vitali, Laura Vitali, Ada Zanacchini, Maria Zanacchini, Annunziata Zanacchini e Armando Zolli.
Il processo contro i responsabili non fu celebrato. [Nazario Sauro Onofri]

Leggi tutto

Organizzazioni

Persone

31 biografie:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z 0-9 TUTTI

Eventi

Documenti
Bibliografia
Le stragi nascoste: l'armadio della vergogna: impunità e rimozione dei crimini di guerra nazifascisti, 1943-2001
Franzinelli M.
2002 Milano Mondadori