Corticelli Livia

Corticelli Livia

4 marzo 1888 - 29 settembre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Colono

Riconoscimenti

  • Civile

Scheda

Livia Corticelli, da Saturno ed Emilia Lamberti; nata il 4 marzo 1888 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Grizzana. Colona.
Venne uccisa dai nazifascisti a Pioppe di Salvaro (Grizzana) il 29 settembre 1944, nel corso dell'eccidio di Marzabotto, insieme alla figlia Cecilia Righi ed alla nuora Angiolina Rossi.
Lo stesso giorno, ma in altra località furono uccise anche la figlia Maria Righi e la figlia di questa Luisa Acacci.
Il figlio Gaetano Righi risulta disperso sempre nel corso dell'eccidio. [O]

Leggi tutto

Eventi

Persone