Casalini Sergio

Casalini Sergio

22 gennaio 1920 - 10 febbraio 1945

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 novembre 1943 - 10 febbraio 1945)

Scheda

Sergio Casalini, da Umberto ed Emilia Nannetti; nato il 22 gennaio 1920 a Pianoro; ivi residente nel 1943. Operaio.
Militò nella brigata Stella rossa Lupo. Catturato, venne fucilato a San Ruffillo (Bologna) il 10 febbraio 1945 e inumato in una fossa comune.
Riconosciuto partigiano dall'1 novembre 1943 al 10 febbraio 1945.

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB