Cantelli Giuseppina

Cantelli Giuseppina

5 febbraio 1927 - 27 settembre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 9 settembre 1943 - 27 settembre 1944)

Scheda

Giuseppina Cantelli, da Bartolomeo e Lucia Ada Vivarelli; nata il 5 febbraio 1927 a Gaggio Montano. Nel 1943 residente a Bologna.
Militò nella 7a brigata Modena della div Armando. Venne uccisa dalle SS tedesche nel corso dell'eccidio di Cà Berna (Lizzano in Belvedere), il 27 settembre 1944, insieme ad altre 29 persone.
Riconosciuta partigiana dal 9 settembre 1943 al 27 settembre 1944. [O]

Note

E' ricordata nel Sacrario di Piazza Nettuno e nel Monumento alle Cadute partigiane a Villa Spada.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Persone