Bagiolari Ruggiero

Bagiolari Ruggiero

20 Febbraio 1927 - 23 Aprile 1945

Note sintetiche

Titolo di studio: Studente
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Studente

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 2 aprile 1944 - 23 aprile 1945)

Scheda

Ruggiero Bagiolari, da Oliviero e Onesta Bentivogli; nato il 20 febbraio 1927 a Malalbergo; ivi residente nel 1943. Studente.
Militò nel battaglione Gotti della 4a brigata Venturoli Garibaldi ed operò a Malalbergo.
Catturato dai tedeschi il 18 aprile 1945 in frazione Casoni, con lo zio Alceste e Ferdinando Maccagnani, venne fucilato a Sant'Agostino (FE) il 23 aprile 1945 con gli altri arrestati. Al nome dei tre fucilati, in frazione Casoni di Malabergo, è stato intestato un giardino. In Bologna partigiana e in Cesarino Volta, Mondo contadino e lotta di liberazione, la data della fucilazione è indicata nel 21 aprile 1945.
Riconosciuto partigiano dal 2 aprile 1944 al 23 aprile 1945.

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB