Rastelletti Giovanni

Rastelletti Giovanni detto/a Bobi

6 agosto 1926 - 9 novembre 1944

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 gennaio 1944 - 9 novembre 1944)

Scheda

Giovanni Rastelletti, «Bobi», da Oreste e Carolina Letizia Venturi; nato il 6 agosto 1926 a Vergato; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio.
Militò nella brigata Folloni della divisione Modena Montagna, con funzione di ispettore organizzativo di compagnia.
Il 9 novembre 1944, mentre il suo reparto si stava trasferendo da Castel di Casio a Riola (Vergato), a ridosso della linea del fronte, fu colpito da una scheggia di granata nei pressi della Rocchetta Mattei e morì sul colpo.
Riconosciuto partigiano dall'1 gennaio 1944 al 9 novembre 1944. [O]

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Luoghi

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB