Costa Antonio

Costa Antonio

27 luglio 1895 - 30 ottobre 1918

Note sintetiche

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Muratore

Onorificenze

  • Medaglia d'Argento al Valor Militare

    " Traghettato fra i primi il Piave, sotto il violento fuoco avversario, spingevasi con mirabile audacia oltre la linea occupata dal proprio reparto, per individuare una mitragliatrice nemica. Fatto segno ad intense raffiche, persisteva nel proprio intento, finchè cadde gloriosamente colpito a morte. - Gonfo di Musetta (Piave), 30 ottobre 1918."

Scheda

Costa Antonio, (Medaglia d'argento al valor militare), di Alessandro, soldato nel 243mo reggimento Fanteria, nato a Imola il 27 luglio 1895, dimorante a Bologna, morto per ferite sul campo a Musetta il 30 ottobre 1918, sepolto nel cimitero di Croce. Muratore. Celibe.

Secondo il Volume Settimo dell'Albo d'Oro risulta deceduto sul Piave.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Documenti
Ufficio notizie (L')
Tipo: PDF Dimensione: 433.97 Kb

Elisa Erioli, l'Ufficio per notizie alle famiglie dei militari, 1915-1919.