Sorbelli Albano

Sorbelli Albano

1875 - 1944

Note sintetiche

Scheda

Albano Sorbelli, storico e bibliografo, direttore della Biblioteca dell’Archiginnasio per quasi quaranta anni (1904-1943), nacque a Fanano (Modena) il 2 maggio 1875. Allievo di Giosue Carducci e di Pio Carlo Falletti all’Università di Bologna, si laureò in Lettere e filosofia nel 1898 e, successivamente, si perfezionò in Scienze storiche.

Fu docente di storia moderna nell'Università di Catania. Nell'Università bolognese tenne corsi di Biblioteconomia e Bibliografia (1925-1944). Sorbelli fu una figura fondamentale della biblioteconomia italiana. A lui si deve il primo prototipo di sistema bibliotecario bolognese: nel 1909 fondò la Biblioteca Popolare; nel 1921, con l’apertura al pubblico, si conclusero i lavori di riorganizzazione della Biblioteca e Museo Carducci. Nel 1906 fondò la rivista "L'Archiginnasio"; e la collana "Biblioteca dell'Archiginnasio"; fu inoltre promotore di un’intensa attività culturale dell’istituto da lui diretto, organizzando importanti mostre e convegni. Fece parte della Società degli Achei, gruppo goliardico bolognese fondato nel 1920 da Ezzelino Magli con lo scopo di "stare allegri alla maniera dei buoni petroniani antichi". Morì nella sua casa di Benedello (Modena) il 22 marzo 1944. Le sue pubblicazioni sono numerosissime e spaziano in molti campi, dalla biblioteconomia alla bibliografia, dalla storia del libro e delle biblioteche alla storia dell’Università. Fra le opere di maggiore impegno sono da ricordare il Corpus Chronicorum Bononiensium (nei Rerum Italicarum Scriptores); Opuscoli, stampe alla macchia e fogli volanti… (1830-1855). Saggio di bibliografia storica (Firenze, Olschki, 1927); Storia della stampa in Bologna (Bologna, Zanichelli, 1929); le voci "Bibliografia" e "Bibliologia" nell’Enciclopedia Treccani (1930); il secondo volume della Storia di Bologna (Bologna, Comune, 1938). Dal 1935 alla morte curò, inoltre, l’edizione nazionale delle opere di Carducci, edita da Zanichelli. E' sepolto alla Certosa di Bologna, Campo Carducci lato est, sarcofago 2/2. Il patrimonio bibliografico personale di Albano Sorbelli venne donato, alla sua morte (1944), alla Biblioteca dell’Archiginnasio di cui era stato direttore.

In collaborazione con la Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
DOCUMENTARIO | BOLOGNA NEL LUNGO OTTOCENTO (1794 - 1914)
DOCUMENTARIO | BOLOGNA NEL LUNGO OTTOCENTO (1794 - 1914)

Documentario - Bologna nel lungo Ottocento (1794 - 1914), 2008. La città felsinea dall'età napoleonica allo scoppio della Grande Guerra.

 Il panorama amministrativo bolognese
Il panorama amministrativo bolognese

Il panorama amministrativo bolognese e il ruolo della stampa - 1859 | 1900. Intervista ad Alberto Preti. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

Bologna post unitaria
Bologna post unitaria

Quadro socio politico della Bologna post unitaria nel periodo 1859-1900. Intervista ad Alberto Preti. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

La città rossa nella Grande Guerra
La città rossa nella Grande Guerra

La città rossa nella Grande Guerra, 2010. La storia di Bologna durante il primo conflitto mondiale raccontata nel video di Alessandro Cavazza e Lorenzo Stanzani. A cura del Comitato di Bologna dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Museo Civico del Risorgimento di Bologna, Cineteca del Friuli, Fondazione del Monte, Istituto Ortopedico Rizzoli.

Documenti
Accanto alla guerra
Tipo: PDF Dimensione: 1.94 Mb

Accanto alla guerra, l'Ufficio Notizie. In 'La Lettura - rivista mensile del Corriere della Sera', Milano, 1915

Onoranze a Gino Rocchi
Tipo: PDF Dimensione: 3.51 Mb

Rubiconia Accademia dei Filopatridi in Savignano sul Rubicone; Onoranze a Gino Rocchi, 7 maggio 1939; Savignano sul Rubicone, Tipografia Margelloni, 1940

Avanti avanti Italia nova ed antica
Tipo: PDF Dimensione: 12.44 Mb

Avanti avanti Italia nova ed antica - numero unico del Comitato lavoratore pei doni ai soldati in Libia; Bologna, Cooperativa Tipografica Azzoguidi, 1913. Collezione privata.