Bottrigari Gaetano

Bottrigari Gaetano

1807 - 1889

Note sintetiche

Scheda

Gaetano Bottrigari (1807 - 1889), si laurea in legge all'Università di Bologna, seguendo le orme del padre Carlo, morto nel 1831. Partecipa alla rivoluzione del 1831 e dopo aver partecipato ai Moti di Savigno al fianco dei fratelli Muratori, Livio Zambeccari ed altri, fu costretto all'esilio in Francia, sostando anche a Marsiglia. Nel 1848 partecipa alle guerre per l'indipendenza e alla difesa di Venezia. Nel 1859 vennne chiamato a svolgere a Bologna funzioni pubbliche per la sicurezza nella prefettura. Era cugino di Enrico, estensore della 'Cronaca di Bologna', edita da Zanichelli nel 1962, che così lo ricorda il 9 agosto 1846: "Fa pure ritorno in Patria, dopo tre anni d'emigrazione, che passò sul suolo di Francia, il cugino mio Dott. Gaetano Bottrigari, che sempre avverso per liberali principii al dominio Clericale, s'era poi gravemente compromesso nè moti politici del 1843, di cui tenni altrove discorso. A quante dolorose vicende, mi disse Egli, furono esposti gli ultimi emigranti Italiani, e fra questi quegli infelici che mancavano di pane!... La Francia!... Oh la Francia un tempo sì generosa ed ospitale, oggi così crudele, fatta ministra di tirannia, balzava què miseri di terra in terra, circondandoli di delatori e minacciandoli delle catene!". Bottrigari potè rientrare in patria in quanto tra le prime azioni del pontificato di Pio IX vi fu un'amnistia che consentì anche ad alcuni oppositori politici di ritornare a casa.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
Bologna nella Restaurazione
Bologna nella Restaurazione

Bologna nella Restaurazione, 1814 | 1873. Intervista ad Otello Sangiorgi. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

www.vedio.bo.it#sthash.V0NR1vdM.dpuf
Bologna alla vigilia dell'unità italiana
Bologna alla vigilia dell'unità italiana

Bologna alla vigilia dell'unità italiana - 1849 | 1859. Intervista a Fiorenza Tarozzi. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

Bologna: 12 giugno 1859
Bologna: 12 giugno 1859

Bologna, 12 giugno 1859 e la dittatura di Luigi Carlo Farini. Intervista a Fiorenza Tarozzi. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

Bologna post unitaria
Bologna post unitaria

Quadro socio politico della Bologna post unitaria nel periodo 1859-1900. Intervista ad Alberto Preti. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

1859 - Bologna finalmente fu libera
1859 - Bologna finalmente fu libera

Video riassuntivo della rievocazione storica dell'Associazione 8cento che nel 2019 ha dedicato al XII giugno 1859, anno in cui ebbe termine il governo pontificio e si mossero i primi passi verso l'adesione al regno sabaudo.

Documenti
Sentenza per cospirazione
Tipo: PDF Dimensione: 4.69 Mb

Sentenza per cospirazione d'insorgere contro lo stato. Bologna, 25 dicembre 1844.