Biblioteca

Saggi di approfondimento, libri, riviste a stampa e manoscritti spesso di difficile reperibilità o consultazione, indicizzatti per titolo e in ordine alfabetico.

Acqua di Felsina

Premiata Acqua di Felsina Ditta P. Bortolotti Bologna, Stabilimento Successori Monti, Bologna, 1902

Acque nascoste a Bologna

Alla scoperta del complesso reticolo di circa 60 km di vie d’acqua di Bologna, soltanto in parte visibile.

Adolfo Schiassi

Adolfo Schiassi (1889-1915)

© Museo Risorgimento Bologna | Certosa

Adolfo Schiassi

Scheda di Adolfo Schiassi (1889-1915)

© Museo Risorgimento Bologna | Certosa

Adolfo Schiassi

Adolfo Schiassi (1889-1915)

© Museo Risorgimento Bologna | Certosa

Album della ditta Baroni

Album della ditta Baroni. Bologna, stagione primavera - estate 1896, lit. Mazzoni e Rizzoli, Bologna.

Album di divise militari

Quinto Cenni (1845 - 1917), attr., Album di divise militari, 1860/70 ca. Bologna, © Museo civico del Risorgimento.

Amico del Popolo (L')

L'Amico del Popolo, Giornale dell'Emilia per la democrazia italiana; anno 1 n. 263, 21 novembre 1867. Bologna, Tipografia degli Agrofili italiani.

Amico del Popolo (L')

L'Amico del Popolo, Giornale dell'Emilia per la democrazia italiana; anno 3 n. 75, 7 aprile 1869. Bologna, Tipografia degli Agrofili italiani.

Anche Bologna!

Anche Bologna! Albo unico del Circolo Artistico, Bologna, Zanichelli (Litografia G. Wenk), 1880. Immagini di Azzolini, Bersani, Bordoni, Brugnoli, Busi, Castaldini, De Maria, Facchini, Faccioli, Giorgi, Gordini, Guadagnini, Maccaferri, Minelli, Monari, Palazzi, Parmeggiani, Ricci, Sarti, Scorzoni, Sezanne, Tartarini, Tivoli. Testi di Altobelli, Belluzzi, Bonora, Boschi, Carducci, Gozzi, Guerrini, Panzacchi, Ricci, Roncaglia, Rubbiani, Salina.

Antichi mestieri a Bologna

La storia di Bologna è anche la storia dei suoi artigiani e dei suoi commercianti. Un’incessante operosità si è espressa in antichi mestieri oggi scomparsi ma che, per la loro importanza, erano denominati “Arti”.

Antico ghetto ebraico (L')

L’antico ghetto ebraico di Bologna, in pieno centro medievale, mostra ancora oggi la sua struttura originaria: un dedalo di viuzze e passaggi sospesi, ponti coperti e piccole finestre raccontano la storia di un’intera comunità.

1 2 3 4 ... 21