Morara Tancredi

Morara Tancredi

19 dicembre 1921 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: 2° avviamento
Occupazione: Esercente

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 ottobre 1943 - 21 aprile 1945)

Scheda

Tancredi Morara, da Gustavo ed Ersilia Dall'Omo; nato il 19 dicembre 1921 a Loiano. Nel 1943 residente a Bologna. 2a avviamento commerciale. Esercente.
Prestò servizio militare in artiglieria a Cormons (GO) dal 10 dicembre 1941 all'8 settembre 1943 con il grado di caporal maggiore.
Militò nella 62a brigata Camicie rosse Garibaldi con funzione di comandante di battaglione.
Prese parte ai combattimenti contro i tedeschi svoltisi nella zona compresa tra la valle del Sillaro e quella dell'Idice dell'1 ottobre 1944. Il 2 ottobre accompagnò a Settefonti Luciano Proni ferito gravamento. Dopo il 15 ottobre scese verso la pianura con il gruppo delle brigate Montagna. Il 18 ottobre a Castenaso incappò nel grande rastrellamento nazifascista. Insieme con Claudio Quarantini riuscì a salvarsi buttandosi nel fosso. Riunitosi al gruppo di Castel San Pietro Terme, militò nel dist della 7a brigata GAP Gianni Garibaldi.
Riconosciuto partigiano con il grado di sottotenente dall'1 ottobre 1943 alla Liberazione. [AQ]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Persone