Monumento ai Caduti di Tossignano

Monumento ai Caduti di Tossignano

1928

Scheda

Il monumento di Tossignano - opera di Armando Minguzzi (1884 - 1940) - è fra i monumenti più suggestivi della valle del Santerno, collocato in un parco su una collina che domina l’abitato e raggiungibile dalla strada panoramica attraverso una scalinata.

L’insieme è composto da cinque gradini di marmo levigato, da una base quadrangolare con iscrizione commemorativa e da una statua in bronzo raffigurante un fante di sentinella. Dietro la scultura è posizionata un’ara romana di marmo bianco, simbolo del sacrificio compiuto dai combattenti di tutte le guerre.

Il fante, infagottato in un pesante cappotto, sembra difendere il luogo della memoria; il cubo ai suoi piedi riporta un’iscrizione di Luigi Orsini e la data di inaugurazione: 18 novembre 1928; l’ara romana ha incisi i nomi dei soldati morti durante la Grande Guerra, cui furono in seguito aggiunti i nomi dei caduti di tutte le guerre.

Carolina Calegari

Leggi tutto

Luoghi

Opere

Persone

Apri mappa