Monumento ai caduti di Casalecchio di Reno

Monumento ai caduti di Casalecchio di Reno

1925

Scheda

Il monumento ai Caduti della Grande Guerra di Casalecchio di Reno, è posto nei giardini pubblici che fiancheggiano il fiume Reno. Rappresenta un soldato in pastrano, elmetto e gambali che sorregge una Vittoria alata con la mano sinistra. E' opera dell'architetto-scultore Francesca Barbanti Brodano Fioroni. Fu inaugurato il 4 giugno 1925 da re Vittorio Emanuele III di Savoia alla presenza del ministro Federzoni. L'arcivescovo di Bologna, cardinale Giovanni Battista Nasalli Rocca impartì la benedizione. Il gruppo scultoreo fu sottoposto a restauro conservativo nel 1999 e restituito alla cittadinanza il 4 novembre dello stesso anno.

In collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.

Leggi tutto

Luoghi

Persone

42 biografie:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z 0-9 TUTTI
Documenti
Memoria caduti Casalecchio di Reno
Tipo: PDF Dimensione: 5.38 Mb

Filippo Ercolani; Memoria dei valorosi parrocchiani di Casalecchio di Reno caduti in guerra (1915-1918); Tipografia Luigi Parma e C. Succ. A U Berti e C. 1918. Ristampa in occasione del Centenario, postfazione di Pier Luigi Chierici.

Casalecchio di Reno 1920 - 1946
Tipo: PDF Dimensione: 492.78 Kb

Comune di Casalecchio di Reno. Dal fascismo alla Liberazione - di Graziano Zappi "Mirco" L'immediato dopoguerra - di Luigi Castagna

Apri mappa