Montanari Walter

5 ottobre 1913 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 5 marzo 1944 - 21 aprile 1945)

Scheda

Walter Montanari, da Enrico e Giulia Sacchetti; nato il 5 ottobre 1913 a Bologna; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Meccanico all'ACMA.
Arrestato nel giugno 1932 con l'accusa di dirigente della cellula del PCI di Corticella (Bologna) e per scritte murali contro il fascismo, venne deferito al Tribunale speciale che il 12 dicembre 1932 lo prosciolse per l'amnistia del decennale fascista. Gli vennero inflitti 2 anni di ammonizione.
Il 4 luglio 1933 la madre chiese la revoca dell'ammonizione, che fu respinta. Continuò ad essere sorvegliato fino al 16 febbraio 1943 quando nella sua pratica venne annotato che «non ha dato finoggi prove di ravvedimento».
Prestò servizio militare dal 1939 all'8 settembre 1943.

Durante la lotta di liberazione militò nel 3° battaglione Ciro della 1a brigata Irma Bandiera Garibaldi. Riconosciuto partigiano dal 5 marzo 1944 alla Liberazione. [AQ]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Eventi