Mengoli Amadeo

28 aprile 1924 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o (17 giugno 1944 - 21 aprile 1945)

Scheda

Amadeo Mengoli, da Oreste e Ida Cevenini; nato il 28 aprile 1924 a Monzuno; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio.
Nel maggio 1944 entrò nella brigata Stella rossa Lupo dopo un periodo di collaborazione con la brigata a cui fornì informazioni, agevolato dal suo lavoro di operaio presso la stazione ferroviaria di Bologna centro.
Il 24 giugno 1944 prese parte ai combattimenti nella zona di Podella e Casetta (Marzabotto) contro i nazifascisti.
A seguito dei dissensi tra Mario Musolesi e Sugano Melchiorri circa la zona operativa che portò poi alla scissione della brigata, seguì Melchiorri a Zocca (MO), ma successivamente rientrò nella zona di Monte Sole.Il 29 settembre 1944 si trovava in pattuglia sopra la galleria ferroviaria di Quercia (Marzabotto). Uditi gli spari di Cadetto, si spostò con la sua compagnia verso Monte Caprara. Nella notte, sceso con i suoi compagni verso Monte Salvaro, trovò i partigiani feriti. Attraversata poi la zona verso Monzuno, incontrò le forze della V Armata con le quali poi collaborò.
Riconosciuto partigiano nella brigata Stella rossa Lupo dal 17 giugno 1944 alla Liberazione. Testimonianza in RB5. [AQ]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Luoghi

Persone